Tauw è coinvolta in diversi Paesi nel progetto CityChlor

City Chlor è un progetto di collaborazione internazionale con lo scopo di esplorare opportunità per una gestione efficiente dei suoli e delle acque sotterranee contaminate da solventi clorurati nell’ambiente urbano. Tauw ha contribuito a questo progetto in Olanda, Belgio, Germania e Francia.

La contaminazione del sottosuolo è un ostacolo frequente alla pianificazione territoriale e alla riqualificazione urbana. Nove partners da Fiandre, Germania, Olanda e Francia hanno unito le loro forze nel progetto CityChlor, supportate da Interreg. Partendo da studi di letteratura, progetti pilota locali e studi specialistici, CityChlor cerca risposte e soluzioni pratiche per un approccio efficiente.

Tauw contribuisce a questo progetto attraverso i suoi uffici in Olanda, Belgio, Germania e Francia. I nostri clienti sono il partner olandese NL Agency e il Comune di Utrecht. Il loro lavoro è soprattutto quello di confrontarsi con gli aspetti socioeconomici, incluso un approccio integrato allo sviluppo del centro urbano.

Un approccio integrato

Il compito che Tauw ha ricevuto è: come possiamo assicurarci che gli sviluppatori e I pianificatori territoriali includano la contaminazione delle acque sotterranee così come altri aspetti del sottosuolo quali le riserve di energia termica degli acquiferi, cavi, condotte e drenaggi nei tempi giusti? Al momento considerano questi aspetti troppo tardi, perdendo molte opportunità. La città di Utrecht ha acquisito una vasta esperienza su questi argomenti nell’area della stazione ferroviaria, in particolare con il collegamento tra la riserva geotermica e la contaminazione delle acque. Tauw è coinvolta in questo da varie prospettive. Tauw inoltre ha molta esperienza nella gestione di acque sotterranee e nella gestione sostenibile di suolo e sottosuolo.
Il 12 Giugno Tauw organizzerà un workshop internazionale a Stoccarda (una dei partner CityChlor) con circa 30 tra partners CityChlor ed esperti nel campo della pianificazione territoriale e delle acque sotterranee che daranno input per il prodotto finale che dovrà essere consegnato quest’anno entro metà Ottobre.

Contattaci

Come possiamo aiutarti?

Giada Vitale
T: +39 346 22 17 400
E:g.vitale@tauw.com
LinkedIn